L’Ordine Architetti, P.P.C. della Provincia di Asti presenta

Asti Fest 2016

16/05/2016

Inaugurazione mostre foto-grafiche alla Way-Assauto.

19 - 31 maggio 2016
Way-Assauto - via Pietro Chiesa - Asti
Mostre foto-grafiche "Città futura - ivrea, città industriale del xx secolo. Progetto fotografico di gianluca giordano per la candidatura unesco" e "Frammenti: archeologie industriali astigiane".

Inaugurazione: giovedì 19 maggio 2016 - ore 18:00
Circolo Aziendale Way-Assauto - via Pietro Chiesa, 20 - Asti

A.S.T.I. FEST regala alla città una doppia mostra foto-grafica, con aperitivo di inaugurazione dalle ore 18,00 presso il Circolo Way-Assauto di Via Pietro Chiesa. Interverranno il fotografo Gianluca Giordano e l'Arch. Patrizia Bonifazio, Responsabile del Patrimonio Olivetti e Direttore scientifico del Dossier di candidatura UNESCO.

INGRESSO LIBERO.

Mostra in esterno: "
Città futura - ivrea, città industriale del xx secolo. Progetto fotografico di gianluca giordano per la candidatura unesco".
Mostra all'interno (sala grande circolo): "Frammenti: archeologie industriali astigiane".

 


Gianluca Giordano
Fotografo di architettura. Si laurea all’Accademia delle Belle Arti Aldo Galli IED Como in restauro e ha collaborato alla conservazione di beni culturali in Italia. Dopo aver insegnato per alcuni anni è ritornato alla sua passione, la fotografia. Qui combina il suo background artistico con la profonda conoscenza dei materiali e delle tecniche pittoriche in una nuova visione dell'architettura. Dal 2012 collabora con il portale di architettura Floornature ed i suoi reportage architettonici sono stati pubblicati anche su ArchDaily, Metalocus, architectuul, Domus, UrbanNext. Il suo reportage sul cantiere del Museo MMM Corones è stato l’unica preview autorizzata da parte dello studio Zaha Hadid ed è uscito su architetto.info. Le sue immagini accompagnano il dossier ufficiale di  candidature di “Ivrea, Città Industriale del XX secolo” a patrimonio UNESCO.  

Patrizia Bonifazio
Professore a contratto in Urban and Planning History al Politecnico di Milano. Il suo campo di ricerca è la storia della città del Secondo Novecento con una particolare attenzione alle scambio tra le diverse discipline del progetto e nell’ibridarsi delle culture architettoniche nello scambio tra i diversi contesti culturali e geografici. È attualmente il direttore scientifico del processo di candidatura di “Ivrea, Città Industriale del XX secolo” a sito UNESCO.    

Si ringraziano: Circolo Aziendale Way-Assauto I.A.O. Remo Dovano, BRUNO RUSCALLA s.r.l., EMMEDUE INTERNI di Orrù Emilio, Industrie Riunite s.p.a.

Inaugurazione mostre foto-grafiche alla Way-Assauto.
Inaugurazione mostre foto-grafiche alla Way-Assauto.